Agrintour Giugno 2021

    Tornano i nostri Agri in Tour e si ricomincia con una splendida giornata a Ischia per la presentazione della prima associazione di PescAgri Cia, dedita alla tutela del settore ittico e dell’acquacoltura. L’occasione giusta per effettuare la AgriVisit n.100 presso l’azienda vitivinicola Pietratorcia, accompagnato dal Sindaco di Serrara Fontana Rosario Caruso. Sette ettari vitati nei quali si è scelto di reimpiantare varietà locali come la Biancolella, Forastera, Uva Rilla, la Guarnaccia, il Piedirosso, ma anche varietà più rare sull’isola come il Viognier, la Malvasia di Candia aromatica, il Fiano, il Greco, l’Aglianico e la Syrah.
    Da Ischia alle falde del #Vesuvio dove sin dai tempi più̀ remoti l’uomo si è insediato per praticare l’agricoltura. Da Vincenzo Egizio a Brusciano. A Sant’Anastasia l’agricoltura si fa donna con l’azienda agricola TerraViva gestita dalla brava e dinamica Giannina Manferlotto. Un panorama mozzafiato dal quale si scorgono le bellezze del golfo accoglie l’azienda agricola la “MasseriadelloSbirro”, 7 ettari, ubicati alle pendici del Vulcano. Ancora nel Parco del Vesuvio a Trecase per visitare l’Azienda “CasaSetaro”, poi l’’Azienda agricola “VillaMazzaalVesuvio” e a Portici per visitare l’Azienda agricola biodinamica “SaporiVesuviani” condotta con passione da Pasquale Imperato.

    Altro Agri in Tour nel Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni. Prima tappa da “I Segreti di Diano” di Pietro Elia. Seconda attesissima tappa, la foresta demaniale di Cerreta Cognole, una delle più interessanti dell’Italia meridionale per la protezione di flora e fauna in via d’estinzione.

    In Costiera Sorrentina, un tratto di costa famoso in tutto il mondo per la sua bellezza naturalistica, paesaggistica e anche per la sua agricoltura che ci regala prodotti di eccezionale qualità. Prima tappa a Piano di Sorrento da Giuseppe Maresca, allevatore di cavalli e fondatore e presidente dell’Accademia di Arte Equestre Napoletana. Seconda tappa a Capo di Sorrento, immerso in uno scenario ineguagliabile, troviamo l’agriturismo Relais Regina Giovanna. Mentre a Vico Equense, visitiamo una residenza storica affacciata su Sorrento, Astapiana Villa Giusso

    A Torre del Greco AgrinTour dedicato alla pesca. Sono qui per incontrare soprattutto loro e gli operatori del Flag Migliod’Oro. E’ stato emozionante salire sulle barche dei pescatori, provare con loro la gioia di tirare su le reti e condiviso con loro anche la frustrazione di trovare le reti vuote, perché così è la pesca. Ho osservato il loro lavoro e apprezzato la funzione che svolgono per l’ambiente quando tirano su plastiche ed altri oggetti che altrimenti resterebbero in mare. Non è mancata anche una visita alla Capitaneria di Porto dove il Comandante mi ha illustrato tutti i sistemi di controllo di cui sono dotati. La tutela dell’ambiente marino e costiero è uno degli obiettivi prioritari da perseguire, sia per la ricchezza del patrimonio naturalistico regionale, sia per i rilevanti interessi sociali ed economici coinvolti nell’utilizzo delle relative risorse.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *